Sotto l’acqua scrosciante della doccia sentii che mi afferrava …

5d1d233b6c42b41491bf28e5f934436b

“Sotto l’acqua scrosciante della doccia sentii che mi afferrava da dietro, tirandomi i capelli con una mano mentre l’altra teneva insieme i polsi. Il suo peso addosso, a bloccarmi contro la parete di vetro. Le sue labbra sul collo. Morbide. Indecenti. Con un ginocchio mi fece aprire ancora di più le gambe. Sapevo cosa stava per fare. Sapevo cosa voleva. Era ciò che desideravamo entrambi, da quando ci eravamo incontrati, poche ore prima. Ore trascorse a fare l’amore, lì in quella stanza ormai nostra. Ma non eravamo sazi. C’era in noi ancora una voglia di prenderci, come animali in calore, Un bisogno dannato che gli leggevo negli occhi. Lo stesso strazio che mi attanagliava le viscere. Quella mano lasciò andare i capelli e scivolò sulla mia pelle bagnata. Si soffermò sui seni, stringendoli fin quasi a farmi male e un gemito strozzato si fece strada sulle mie labbra. Poi la sentii scendere inesorabile verso il basso. Impietosa nella sua lentezza. Avrei voluto prenderla e spingerla fra le mie cosce, ma ero bloccata, inerme, alla mercé di quella lenta tortura. Finché la sentii arrivare dove la volevo, lì, sul mio sesso pulsante.
“Ti prego …. “
E mentre lo imploravo sentii le sue dita affondarmi dentro e iniziare a muoversi a proprio piacimento. Dolci. Decise. Brutali. Fitte di piacere mi devastavano e gemevo più forte. E affondava più forte.
“TU sei mia!”
Sentii il piacere esplodere nel mio corpo. Sapevo che quello era solo l’inizio. Non ci saremmo fermati. Non prima di fotterci l’anima e la carne. Non prima di esserci marchiati. Così da ritrovarci. Ancora. E ancora….
 (©Elisabetta Barbara De Sanctis – Dicembre 2014 Proprietà intellettuale riservata)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...