E anche quella notte, come ogni notte, si erano cercati nel buio di quella stanza.

47ed10905bb20cbdab8a09752793ae8bVdD

 

E anche quella notte, come ogni notte, si erano cercati nel buio di quella stanza.

Quella passione bruciava, li lacerava. Mani, labbra, pelle … un unico respiro. Un’unica danza.

Corpi ansimanti, vestiti solo di sudore e dei loro umori. Gemiti. Volersi. E godere … ancora … e ancora … e ancora.

Appartenersi.

E Anche quella notte si erano trovati.

(Elisabetta Barbara De Sanctis)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...