La spogliava con i pensieri, scorreva ogni curva del suo corpo, baciava ogni lembo di pelle.

tumblr_mmhfhjZAv81rr4szko1_500

 

La spogliava con i pensieri, scorreva ogni curva del suo corpo, baciava ogni lembo di pelle.

La possedeva senza sfiorarla. Era dentro di lei.

Le apriva l’anima e vi affondava tutto il suo essere a respirarne l’odore.

Poi i pensieri si fecero mani e labbra. Sudore e gemiti. Respiri e carne.

Nulla più esisteva. Solo il desiderio, la voglia di aversi, di respirare quei pensieri che bruciavano, di consumare quella voglia che li teneva svegli, la notte …

(Elisabetta Barbara De Sanctis)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...